Condividi:

Nel pomeriggio di ieri come da programma si è messa in atto la simulazione di soccorso in caso di paziente affetto da covid da trattare in biocontenimento, con la collaborazione della centrale operativa 118 di Messina, la Croce Rossa italiana e l’Anpas Protezione civile Club Radio CB del Longano.

L’attività di esercitazione, è stata avviata presso la sede della Croce Rossa a Sant’Antonio, con le fase di vestizione e subito dopo la partenza verso l’ospedale Fogliani di Milazzo in autocolonna per il prelievo di tre pazienti covid-19. Subito dopo si è proceduto al trasferimento al Covid Hospital di Barcellona. Infine il rientro alla sede della Cri per sanificare mezzi e la svestizione del personale come previsto dal protocollo.

Le finalità principali della simulazione consistevano nell’ apprendimento delle tecniche di ricerca, uniformare le modalità operative, confrontarsi e conoscere i ruoli e la struttura e comprendere le criticità legate all’ausilio di strumentazioni e gestione dei volontari in una emergenza da coronavirus.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.