Condividi:

A Palazzo Longano, con determinazione ratificata in mattinata, in corso di pubblicazione sul portale del Comune, il Dirigente della Polizia Municipale ha approvato gli atti di gara per l’affidamento della gestione dei parcheggi a pagamento: a breve, dunque, seguiranno la pubblicazione del bando e i successivi passaggi procedurali.

Sono 400 i parcheggi a pagamento previsti, la cui gestione sarà affidata grazie alla procedura appena avviata che, lo ricordiamo, è ad evidenza pubblica con il criterio dell’offerta economicamente vantaggiosa.
La durata dell’appalto è determinata in tre anni ed è rinnovabile per un corrispondente periodo; il valore complessivo dell’affidamento è di 3.225.600 euro, mentre la base d’asta ammonta ad 161.280 euro e corrisponde al canone da riconoscere al Comune.
Il progetto in corso di realizzazione prevede l’istituzione dei parcheggi a pagamento nella zona centrale della città – quella in cui si registrano le maggiori difficoltà di sosta – e riserva almeno altrettante aree a parcheggio libero, né dimentica gli stalli riservati alle persone con disabilità e le aree destinate alla sosta temporanea per il carico/scarico delle merci a servizio delle imprese commerciali.
“L’iniziativa intende essere una risposta ai bisogni dei cittadini – si legge nella nota comunale – che abitano ed operano nella zona e mira a contenere il disagio quotidianamente generato dall’alta densità dei flussi veicolari che gravitano in un tessuto urbano punto di riferimento di tutto il comprensorio sia per quanto concerne l’imprenditoria commerciale e dei servizi sia per i servizi pubblici erogati”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.