Condividi:

Si inserisce nel dibattito politico anche il Partito Democratico, dopo la revoca dell’assessore Giusi Italiano dalla giunta comunale, che critica l’operato del sindaco Materia proponendo un momento di confronto con i gruppi di opposizione per una strategia condivisa.

Il Partito Democratico di Barcellona Pozzo di Gotto “prende atto, ancora una volta, – si legge nella nota diffusa in tarda serata – che l’Amministrazione Comunale continua ad operare per la sola spartizione di posizioni di potere, come dimostra l’ultima defenestrazione operata, quella dell’assessore Giusy Italiano, senza alcun tipo di valutazione o strategia di rilancio dell’azione amministrativa, in un momento cruciale e decisivo per le sorti della Città. È evidente ormai il disinteresse del Sindaco Materia verso questioni molto più importanti per la società barcellonese, che continua, purtroppo, a subirne gli errori, e ciò impone un momento di riflessione a cui il PD, importante e radicata forza di opposizione, non può sottrarsi. A tal fine esso si farà carico di convocare le altre forze di opposizione per elaborare una strategia comune e condivisa nell’interesse della città”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.