Condividi:

Buone nuove dopo gli esiti degli ultimi controlli sulla qualità dell’acqua immessa dal serbatoio ‘Macello’ nella rete idrica comunale, eseguiti nei giorni scorsi dal laboratorio di analisi del Dipartimento di Prevenzione dell’A.S.P. di Messina e pervenuti stamattina, che confermano valori rientrati nei parametri ordinari.

Da Palazzo Longano fanno sapere che: “Pertanto è stata immediatamente adottata ordinanza n. 32 del 30.09.2021, con la quale è stato revocato il precedente analogo provvedimento n. 30 del 17.09.2021 che disponeva il divieto di utilizzo per usi umani dell’acqua distribuita dalla rete idrica comunale “…nelle zone di Via Milite Ignoto dopo ponte ferrovia, zona Calderà, Cadili, Spinesante, Palcotto, Cantoni, Calda, Ponte Califi dopo Saia Acquacalda”
L’acqua erogata dal civico acquedotto è da subito pienamente utilizzabile”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.