Condividi:

Alla presenza dell’Assessore alla pubblica istruzione Avv. Angelita Pino, della Dott.ssa Laura Calabrò Dirigente scolastica dell’Istituto Copernico, della Dott.ssa Cettina Ginebri Dirigente scolastica dell’Istituto Ferrari,  il Presidente del Rotary Club di Barcellona P.G. Dott. Attilio Liga ha presentato il Progetto Distrettuale “RA.RI”.

“Il progetto  – come spiegato dal Presidente Liga  – si fissa l’obiettivo primario del rispetto e dell’educazione per l’ambiente. Oggi, deve essere visto come un dovere da parte di tutti i cittadini. Fondamentale per ridurre l’inquinamento è la raccolta dei rifiuti, attuando la differenziata, perché suddividerli in base alla loro tipologia consente di smaltirli e recuperarli in modo adeguato, causando alla natura il minimo danno possibile.

Gli oli vegetali esausti, specialmente a livello domestico, non vengono quasi assolutamente raccolti e smaltiti correttamente. Non tutti infatti sanno che per smaltire 1 solo litro d’olio la natura impiega ben 10 anni e che quello stesso litro di olio può inquinare 1 milione di litri d’acqua

Il progetto prevede la consegna agli studenti dei bidoncini, forniti direttamente dal Rotary Club, con i quali i ragazzi raccoglieranno l’olio esausto domestico e successivamente lo riverseranno nei contenitori che sono stati collocati presso i due Istituti scolastici dalla ditta Citta Pulita che cura la raccolta degli olii esausti nella nostra città”.

Il Presidente Liga ha anche presentato il Bando Premio Rotary 2020, rivolto sia agli studenti degli Istituti superiori di Barcellona P.G. che ai non studenti, che consiste nella realizzazione di manufatti mediante l’utilizzo di materiale, riciclato di qualunque tipo. Sono previsti due premi ai vincitori delle due sezioni  di euro 400,00 ciascuno. I bandi sono presenti presso le scuole oltre che sulla pagina fb del Rotary Club Barcellona.

Annunci

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.