Condividi:

La Tiger’s Den Barcellona sul podio ai Campionati italiani senior che si sono svolti questo fine settimana a Busto Arsizio. A conquistare l’argento è il giovane talento barcellonese Giuseppe Foti, che, dopo aver superato ben quattro avversari (tra i quali – ai quarti di finale – l’ex campione italiano, Mattia Crescenzi), approda in finale contro l’espertissimo Antonio Flecca, atleta della nazionale e del Gruppo Sportivo delle Fiamme Rosse. Purtroppo l’atleta barcellonese è stato costretto a ritirarsi a inizio secondo round a causa di un infortunio avuto in semifinale.

Soddisfacenti, nel complesso, anche le prestazioni degli altri tre atleti della squadra guidata dai Maestri Giuseppe e Fabio Sottile. Michele Fugazzotto nella categoria 68 kg, dopo una partenza incerta, supera ben tre avversari (di cui due per KO tecnico), cedendo di misura ai quarti, ad un soffio dal podio, sopraffatto dalla fatica a causa di uno stato di forma non ottimale.
Buone le prestazioni di Antonio De Gaetano, che esce al secondo turno, contro il bravissimo Matias Lomartire e di Tindara Puliafito, la cui verve agonistica non riesce a compensare l’evidente differenza di altezza delle atlete della categoria superiore nella quale è stata costretta a gareggiare per non essere riuscita a entrare in peso..

La soddisfazione del Maestro Giuseppe Sottile: “Un risultato che ancora una volta premia l’impegno e la serietà della nostra società che, mi piace ricordare, agli ultimi campionati italiani senior, nel 2019, si è piazzata al secondo posto nella classifica per società, dietro soltanto il Gruppo Sportivo dell’Esercito. Abbiamo un gruppo di atleti di altissimo livello che fa da apri pista ai più giovani, come Giuseppe Foti, giovane dotato di grande talento e con una buona esperienza internazionale alle spalle, ma – è giusto evidenziare – alla sua prima esperienza nei senior. Sono certo che se non si fosse infortunato sul finire dell’incontro precedente, avremmo assistito ad una bellissima finale tra due straordinari atleti.”

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.