Condividi:

Non si placa il dibattito politico dopo il consiglio comunale di venerdì sera, che ha portato all’approvazione delle tariffe sui rifiuti, con le consigliere del gruppo misto Melangela Scolaro e Ilenia Torre che, in una nota congiunta dopo quella diffusa nella giornata di ieri, spiegano il loro disappunto sulle modalità e le decisioni prese nei confronti della cittadinanza. 

“Restiamo basiti nell’apprendere dalla stampa odierna le dichiarazioni del Dott. Dario Paterniti, – chiosano nella nota Scolaro – Torre – che piuttosto che concentrarsi sull’esercizio del ruolo di esperto, fornendo un supporto concreto nell’interesse della Città, accusa di demagogia e ostruzionismo i Consiglieri comunali che non fanno altro che esercitare il proprio ruolo.
È inconcepibile che l’Amministrazione comunale dimostri in aula di non avere contezza del contenuto di provvedimenti fondamentali per la Città, altrettanto assurdo è che la stessa Amministrazione ritenga di potersi esimere dalle proprie responsabilità facendo parlare un soggetto esterno, le cui dichiarazioni sono già state più e più volte, nel tempo, smentite dai fatti.
L’esperto del Sindaco, ancora una volta, piuttosto che rispondere con argomentazioni tecniche ed oggettive ai quesiti dei Consiglieri, addirittura – questa volta – si è preso la licenza di muovere accuse che oltre ad essere del tutto fuori luogo, esulano dal Suo ruolo.
Chiediamo al Sindaco di intervenire con forza e tempestività per stigmatizzare questo atteggiamento, che sarà portato all’attenzione degli organi di controllo e garanzia, disponendo l’immediata revoca del Dott. Dario Paterniti.
Nel contempo invitiamo il Sindaco ad assumersi la responsabilità politica del proprio operato.
I provvedimenti approvati in aula la notte scorsa determineranno l’aumento di alcune delle tariffe che i cittadini saranno chiamati a pagare. Non è possibile dire – come è stato fatto – che si è trattato di una scelta tecnica degli uffici, la scelta è stata politica e la Città deve esserne messa a conoscenza!”

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.