Barcellona PG. Weekend di sport al D’Alcontres-Barone, al via Torneo Internazionale “Pulcino D’Oro 2019”: “Evento di rilievo del calcio giovanile siciliano”

Condividi:
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Macrolibrarsi

Nel fine settimana tra sabato e domenica 30 e 31 marzo, presso lo stadio D’Alcontres-Barone è in programma una intensa e coinvolgente due giorni all’insegna dello sport, del divertimento e della sana competizione con il via al Torneo Internazionale “Pulcino D’Oro 2019”.

Domani mattina alle ore 10 ai nastri di partenza la fase regionale, organizzata dalla Vivi Don Bosco Oreto, per la quale sono state settimane di febbrili preparativi per la società dei presidenti Ottavio Miano e Domenico Grasso al fine di garantire uno standard qualitativo di eccellenza all’organizzazione di un evento di assoluto rilievo per il calcio giovanile siciliano.

Nel week end si sfideranno sedici formazioni ed esattamente: ASd CalcioCiccio Galeoto, Orsa Promosport, Ludica Lipari, Pro Mende, ASd Giovanile Milazzo, POlisportiva Gioiosa, Pace del Mela, Terme Vigliatore, Vivi Don Bosco A e B, Orlandina, Asd Torregrotta, Real Ritiro, Gifra Milazzo, Asd Jonia Calcio Riposto e Sporting Atene Messina.

Le formazioni “blues” saranno guidate in panchina dai tecnici Nino Foti e Simone Crisafulli. Il torneo, che si concluderà domenica, laureerà la formazione avente diritto a partecipare alla fase nazionale del Pulcino d’Oro, in programma a Levico Terme dal 13 al 16 giugno.

La Vivi Don Bosco Oreto, in qualità di società organizzatrice della fase regionale siciliana, sarà di diritto ammessa alla fase nazionale. Domani è previsto, tra gli altri, l’intervento dell’assessore allo sport del comune di Barcellona Pozzo di Gotto, Antonio Raimondo, e del presidente della sezione cittadina FIGC Giuseppe Molino.

Sport, bambini, solidarietà sono gli ingredienti del Torneo Internazionale Pulcino d’Oro, in vista della fase finale della propria quinta edizione che coinvolgerà centinaia di piccoli calciatori dagli 8 ai 10 anni, provenienti da tutta Italia e da alcuni Paesi europei.

U.S. Levico Terme conferma la scelta di intrecciare il vasto mondo dei giovani dilettanti alle più importanti squadre di professionisti e di mettere al centro dell’intera manifestazione, riconosciuta tra i grandi eventi sportivi del Trentino, lo spirito educativo del gioco di squadra e la condivisione di valori positivi.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.