Condividi:

Nella città del Longano sono diverse le testimonianze di adesione alla Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, tra cui anche l’iniziativa degli architetti MO, Marilia Iacopino ed Ottavio Bartolone, insieme all’Associazione Prisma, che hanno allestito un istallazione dal titolo “il percorso della violenza” sita nell’aiuola in ricordo di Graziella Recupero.
“Un’ opera di sensibilizzazione, – scrivono i promotori – che ci deve far riflettere con l ‘intento di diffondere un messaggio di tolleranza zero verso ogni tipo di violenza di genere e mettere in discussione gli stereotipi e le norme che contribuiscono al problema”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.