Condividi:

La Verbo Onlus pronta a fornire supporto legale e psicologico alla giovane ospite dello Sprar vittima della violenza subita dai due giovani coetanei del Gambia.   “Con riferimento al brutale episodio di violenza – scrivono in una nota – verificatosi ieri presso i locali della Struttura per Richiedenti Asilo di Barcellona Pozzo di Gotto, questa Associazione, impegnata su tutto il territorio del Distretto Socio Sanitario D28 nella lotta e nel contrasto alla violenza di genere, si impegna a fornire alla giovane vittima tutto il supporto legale e psicologico necessario per superare questo difficile momento. La presidente di Verbo Onlus Alessandra Tafuro si dichiara altresì disponibile, sin da subito, – conclude il comunicato – ad avviare accordi di collaborazione con la struttura e con le istituzioni operanti nel territorio per far sì che episodi del genere non si verifichino mai più”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.