Condividi:

Si terrà stasera alle ore 19 presso i locali del Bar Dop, la presentazione ufficiale della nuova campagna abbonamenti del Basket Barcellona dal titolo “Rinasce la Passione”.
Nel corso della conferenza stampa, saranno illustrati tutti i dettagli. Dai prezzi alle agevolazioni. E’ questa, di fatto, la prima uscita ufficiale del sodalizio giallorosso nella nuova stagione sportiva.

Intanto nei giorni scorsi è stato ufficializzato l’ingaggio di Daniele Grilli, guardia classe 1987 cresciuta nel settore giovanile della Tiber Roma.
Proprio con la Tiber, nella stagione 2006-2007, Grilli matura la prima esperienza da senior nell’allora campionato di B2. Nell’anno successivo, ottiene il titolo di campione d’Italia under 21, giocando da protagonista la finale contro Cantù, mettendo a referto 20 punti
realizzati. Nella stagione 2008/2009 si sposta a Cremona, in Serie A dilettanti. Poi si trasferisce a Perugia. Con la Liomatic gioca, piccola curiosità, scende in campo anche al “PalAlberti”. La posta in palio era di quelle importanti, trattandosi di una semifinale play off. La spuntarono i giallorossi che passarono il turno con un secco 2-0. La stagione 2010/2011 segna il passaggio a Iseo, in B dilettanti con 15,9 punti di media. Poi è la volta dell’esperienza con la maglia della Viola Reggio Calabria (14,4 punti di media). A febbraio dello stesso anno, approda alla Affrico Basket Firenze, dove viene riconfermato per la stagione successiva, grazie alle medi impressionanti di 17,6 punti, 6 falli subiti e 3 assist.
Nella stagione 2013/2014 è ad Alessandria, in DNB e chiude con 18,3 punti di media.
Passa poi alla Fortitudo Bologna, in serie B, e quindi alla Virtus Cassino, sempre in Serie B, dove si ferma per una stagione e mezza e diventa un punto di riferimento per la squadra. Arriva a febbraio 2015 e conquista i play off con 16.6 punti di media, 51% da due punti e 33% dalla lunga distanza. Nella stagione scorsa, 16 i punti di media messi a referto.
“Innanzitutto vorrei manifestare la mia vicinanza al presidente Bonina per la perdita del papà – ha esordito Daniele Grilli – Ho scelto Barcellona per alcuni semplici aspetti. Per i colori giallorossi, intanto (ride). A parte gli scherzi, ancora mi ricordo l’entusiasmo che c’era al palazzo quando venni con la maglia di Perugia a giocare gara 1 di semifinale play off del Campionato di Serie A dilettanti. Ho ancora impressa l’immagine di quattromila persone entusiaste e con la voglia di incitare i propri giocatori. Avevo offerte dalla categoria superiore, ma ho preferito rinunciare e accettare la proposta di una società che mi ha fortemente voluto. Ho visto il coach e il general manager entusiasti di portarmi in Sicilia, in un progetto di squadra giovane ma con tanta voglia di lavorare e dare il massimo. Dobbiamo avere l’obiettivo comune di far risultato la domenica e per questo dobbiamo lavorare duramente giorno dopo giorno. Sono convinto che le idee del coach e dello staff siano molto vicine a quelle mie e dei miei compagni.
Da questa stagione – prosegue Grilli – mi aspetto di rivedere l’entusiasmo di quella famosa semifinale, mi aspetto un gruppo pronto a sacrificarsi l’uno per l’altro per raggiungere gli obiettivi. Personalmente posso dire che ogni volta che entrerò in campo darò il 110%”.

DANIELE GRILLI

Nato a: ROMA Il: 07 APRILE 1987
Ruolo: GUARDIA Nazionalità: ITALIANA
ALTEZZA: 190 CM PESO: 90 KG

2006/2008 TIBER ROMA B2
2008/2009 PALL. CREMONA C REG.
2009/2010 LIOMATIC PERUGIA A DILETTANTI
2010/2011 ISEO B DILETTANTI
2011/2012 VIOLA REGGIO CALABRIA DNB
AFFRICO BASKET FIRENZE DNB
2012/2013 AFFRICO BASKET FIRENZE DNB
2013/2014 ALESSANDRIA DNB
2014/2015 FORTITUDO BOLOGNA SERIE B
VIRTUS CASSINO SERIE B
2015/2016 VIRTUS CASSINO SERIE B

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.