Condividi:

Al Palalberti una Barcellona cinica e compatta surclassa Cagliari con un perentorio 82-50. Dopo le due sconfitte e una settimana travagliata arriva un successo importante per la squadra di coach Massimo Friso che le permette di rimanere al secondo posto a due lunghezze da Palestrina che vince una gara combattuta, con la Luiss Roma per 90-88.

Sugli scudi Grilli, autore di 10 punti, Brunetti 18, De Angelis 13. Barcellona fa valere la sua maggiore qualità di squadra, momento topico la terza frazione quando piazza un breack decisivo allungano sul +20. Nella seconda parte di gara i giallorossi sbaragliano gli avversari, trovando spazi nel perimetro e bravura nel tiro da fuori.

Cronaca della gara.

Ottimo approccio dei giallorossi che nella prima frazione ha subito la meglio sugli ospiti, sostenuta dagli 8 punti di Grilli e i canestri di Teghini e Brunetti. Si chiude il primo tempino sul 19-13.

Nel secondo quarto, il copione non cambia con i canestri di Pedrazzani, Teghini e il triplone di Gay, risponde Cagliari con il buon Vanuzzo, autore in avvio di 9 punti, 30-21 al 15′. Arrivano anche i canestri di De Angelis e Idiariu, risponde Trionfo. Si chiude la prima parte di gara sul 36-24 in favore del Barcellona.

Nella ripresa, tiene le distanze Barcellona sugli ospiti con Grilli e De Angelis,  al 25′ giallorossi ingranano la marcia andando sul +12, 40-28. La squadra di coach Friso, ha un breack decisivo allungando con tre bombe dei soliti Grilli, De Angelis e Gay, 51-31. La terza frazione si chiude con un perentorio e decisivo 53-34 per i giallorossi.

Nell’ultimo atto di gara, Barcellona gestisce il vantaggio con i canestri in avvio di Teghini, Gay, Brunetti e Grilli, piazzando un altro breack chiuso ancora da Teghini. Il match è ‘in ghiaccio’, 66-38 al 35′. Per Cagliari ultimi colpi di  Vanuzzo e poi Barcellona ancora cinica con De Angelis, Gay e Idiariu, Brunetti, 77-44 al 39′. Si chiude con la bomba di Teghini un ottima gara dalla truppa di coach Friso. Alla sirena il tabellone recita 82-50 per i giallorossi che ritornano alla vittoria dopo due sconfitte di fila.

Basket Barcellona – Fotodinamico Cagliari 82-50 (19-13, 17-11, 17-10, 29-16)
 
Basket Barcellona: Daniele Grilli 20 (4/9, 4/6), Luigi Brunetti 18 (4/5, 0/0), Marco De angelis 13 (5/7, 1/4), Michael Teghini 12 (3/6, 2/4), Flavio Gay 9 (0/1, 3/8), Efe Idiaru 6 (3/4, 0/1), Giacomo Sereni 2 (1/1, 0/1), Luca Pedrazzani 2 (1/4, 0/0), Fabio Stefanini 0 (0/0, 0/1), Mattia Caroldi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 12 – Rimbalzi: 42 8 + 34 (Luigi BrunettiLuca Pedrazzani 9) – Assist: 16 (Michael Teghini 6)
Fotodinamico Cagliari: Manuel Vanuzzo 11 (3/4, 1/4), Romeo Trionfo 11 (3/10, 1/4), Domenico Marzaioli 8 (3/7, 0/5), Mauro Graviano 6 (2/7, 0/0), Mauro Passaretti 6 (1/8, 0/0), Riccardo Picciau 4 (2/2, 0/1), Daniele Locci 2 (1/7, 0/0), Andrea Pompianu 2 (1/1, 0/0), Giuliano Samoggia 0 (0/2, 0/0), Giuseppe Floridia 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 17 – Rimbalzi: 28 8 + 20 (Romeo Trionfo 5) – Assist: 9 (Mauro Graviano 5)

 

 

 

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.