Condividi:

La società di Barcellona A.S.D.Alias con lo sponsor Orange Moon traccia un primo bilancio per il 2016. 

Le squadre Under 13 e under 14, rispettivamente guidate da Francesco Scardi e Nino Coppolino, sono ancora imbattute nelle partite fino ad ora disputate con l’obiettivo di superare la fase provinciale e approdare a quella regionale. L’under 15 di coach Coppolino ha subito qualche battuta d’arresto fuori casa, ma conta di raddrizzare quanto ceduto di misura fuori dalle mura amiche nel girone di ritorno al Palalberti. Percorso netto alla fine del girone d’andata con l’Under 16 di coach Li Vecchi, otto vittorie in altrettante partite; avendo superato le squadre più ostiche fuori casa si auspica di poter difendere il titolo regionale conquistato lo scorso anno. Nel campionato under 18 l’Alias si è presentata con 2 squadre a totale conferma che si da continuità ad un progetto sul settore giovanile iniziato da qualche anno. La compagine di coach Lillo Lucifero galleggia a metà classifica avendo sconfitto squadre più blasonate nel girone d’andata. La squadra di coach Coppolino occupa la seconda posizione con solo una sconfitta e conta di raggiungere il prestigioso obiettivo del concentramento regionale.

Bilancio più che positivo che soddisfa un po’ tutti: atleti, tecnici, dirigenti, genitori e appassionati che sempre più numerosi accorrono a vedere le partite e a sostenere  i nostri ragazzi. “Un augurio di buon inizio è rivolto al nostro sponsor Canditfrucht e  tutti gli appassionati di questo meraviglioso sport che è la pallacanestro nel totale rispetto delle regole e all’insegna del sano divertimento”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.