Basket. Gradinata tifo dice No al progetto Cestistica Barcellona: “Non giocate con la nostra passione”

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

La gradinata tifo si dissocia dal progetto di rinascita della cestistica Barcellona PG.

In una nota appena diffusa i tifosi sottolineano il loro disappunto nei confronti di questo annuncio: “Abbiamo appreso ieri da articoli diffusi a mezzo stampa in cui si dà per certa, a detta del dottor Aurelio Coppolino, la costituzione di una nuova(vecchia) società denominata Cestistica Barcellona, con colori sociali bianco verdi che rievocano in maniera inequivocabile un passato morto e sepolto conclusosi con la cessione del titolo ai messinesi e non per un canestro sbagliato sul campo come asserito.

In tali articoli si dà per scontato l’appoggio e il calore del tifo barcellonese che si è riacceso nelle recenti finali play off contro Cassino. In relazione a tutto ciò, la gradinata tifo, intende dissociarsi fermamente e totalmente da qualunque progetto che non si ponga in continuità con il BASKET BARCELLONA, che da oltre un decennio porta i colori giallo rossi in giro per l’Italia, con fierezza e orgoglio. La nostra passione è giallo rossa, i nostri beniamini vestono giallo rosso, la nostra squadra si chiama BASKET BARCELLONA, e la sosterremo qualunque sia la categoria.

Per quanto detto, se qualcuno crede di fare del tifo giallo rosso merce di scambio in nome di un progetto ambizioso, si sbaglia di grosso. Infine vogliamo precisare che, qualora il BASKET BARCELLONA dovesse malauguratamente scomparire dal panorama cestistico, saremmo ben lieti di appoggiare chi ne dovesse rappresentare la naturale prosecuzione, mantenendo naturalmente immutati denominazione e colori sociali. Non giocate con la nostra passione”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.