Calcio a 5. Castroreale batte Real Aci, salvezza vicina

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Vince e convince il Castroreale con un perentorio 6-3 ai danni  del Real Aci, nel terz’ultimo turno del campionato di calcio a 5 serie C2 regionale, aumentando così le speranze di salvezza che adesso passano dalle prossime due gare.

Un successo fondamentale frutto di cuore, orgoglio e compattezza da parte del team allenato da mister Salvatore Presti, dove pur tra le difficoltà i castrensi privi del capitano-goleador Fabrizio Presti, trovano in Emanuele Longo il match-winner, autore di tre pregevoli reti che regalano gioie e spettacolo al pubblico di Sant’Anna.

Cronaca. Parte forte nel primo tempo il Castroreale sfruttando bene tutte le occasioni possibili, ben finalizzate dal buon centrale difensivo Mazzeo, dal laterale Cortese e dal ‘pivot’ Longo. Buon primo tempo per i castrensi per gioco ed intensità, si va al riposo sul risultato di 3-0.

Nella ripresa, accorcia il Real Aci entrato in campo più determinato e mettendo pressione già dalla tre quarti campo, ma allunga il Castrorele con Aprile, bravo a chiudere una bella triangolazione su iniziativa di Longo. Quest’ultimo risulta incontenibile prima con un tiro che sfiora l’ incrocio dei pali e poi anticipando i difensori a metà campo involandosi per il 5-1 dei locali. Non molla il Real Aci che piazza un 1-2 in pochi minuti, portandosi sul 5-3. Ma nel finale arriva la rete del ko, con la tripletta di Longo su un contropiede castrense avviato da Mazzeo.

Il match del S.Anna termina sul 6-3 a favore dei locali  grazie ad un ottima prova di squadra e il supporto di uno straordinario Emanuele Longo.

Per il Castroreale risultano di vitale importanza in ottica salvezza i prossimi due impegni, a partire dallo scontro diretto da dentro o fuori di sabato a Messina in casa dell’Atene.

CLASSIFICA

Serie C2 – Girone C

# Squadra MP PTS
1 Sicily GYM 24 58
2 Virtus Milazzo 24 48
3 Sport Club Peloritana 24 47
4 Merì 24 45
5 Savio 24 43
6 Salina 24 43
7 Real Aci 24 37
8 Montalbano 24 34
9 Trinacria 24 30
10 Nicolosi 24 26
11 Ludica Lipari 24 23
12 Castroreale 24 23
13 Atene 24 22
14 Libertas Zaccagnini 24 3