Condividi:

Straripante vittoria dell’Igea Virtus che al D’Alcontres-Barone’ rifila una goleada alla Vibonese, nella gara valevole per il primo turno di Coppa Italia.

I giallorossi di mister Peppe Raffaele in totale controllo della gara, frutto di un gioco fluido e ben coordinato tra i reparti, al cospetto di una troppo giovane ed inesperta Vibonese. Da notare la tripletta dell’attaccante barcellonese Fabio Aveni, la doppietta di Santino Biondo, ed a seguire gioia per Kacorri. Nella ripresa gloria anche per Vaccaro, Bucolo e Dall’Oro.

Cronaca della gara.

Al 2’ Santino Biondo firma il vantaggio giallorosso con un diagonale in area di rigore, con stop e tiro all’angolino basso dove non può arrivare il portiere ospite Mengoni. Al 7’ gol di Aveni che stoppa una palla ben lanciata da Gatto e piazza la sfera alla sinistra di Mengoni. Al 11’ punizione insidiosa di Gatto, deviata fuori dal portiere ospite. Al 19’ arriva la doppietta di Aveni, dopo una splendida verticalizzazione sempre di Gatto dalla trequarti, ottimo l’apporto di quest’ultimo oggi schierato a centrocampo, ed eccezionale debutto dal primo minuto per l’attaccante barcellonese. Al 22’ primo tentativo della Vibonese con un tiro da fuori di Pugliese. Al 27’ calcio di rigore fischiato per i padroni di casa, sbagliato poi da Kacorri, per un penalty causato per un presunto fallo di mano in area di rigore. Al 30’ primo tiro sterile della Vibonese. Al 33’ firma la tripletta Aveni, palla in mezzo e complice l’ennesima dormita difensiva ospite, ne approfitta l’attaccante con una zampata piazzando la palla all’incrocio. Al 37’ altro fallo in area di rigore calabrese, ma stavolta dal dischetto si fa perdonare Louis Kacorri. Risultato di 5-0 in favore della squadra di Peppe Raffaele.

Al 46’ ottimo lancio dalla trequarti dove in area si fa trovare pronto ancora una volta, Santino Biondo che firma la sua doppietta giornaliera, punteggio di 6-0 per i giallorossi.

Allo scadere della prima parte arriva anche il 7-0 a firma di Vaccaro. Si chiude così una gara che ha tutta l’impressione di un amichevole e non di un match di Coppa Italia, per via di una Vibonese troppo giovane ed inesperta quella schierata oggi dal tecnico Troise.

Non cambia il copione nella ripresa, altro rigore per i giallorossi sempre padroni del gioco, ed errore dal dischetto al 8′ da parte di Dall’Oro.  Al 14’ incornata di testa di Bucolo sugli sviluppi di un corner che sigla l’8-0. Al 28’ segna anche Dall’Oro che sfrutta una verticalizzazione dalla trequarti, piazzando un tiro angolato dalla destra. Igea Virtus sul 9-0 di fronte ad una Vibonese troppo debole e brutta da vedere. Nei minuti finali si fa notare anche il portiere giallorosso D’Amico con una bella parata in area di rigore sull’attaccante Angotti.

Termina così il match del primo turno di Coppa Italia, sul risultato di 9 a o a favore dei padroni di casa. Da domani Dall’Oglio e compagni penseranno subito al prossimo derby in programma domenica contro l’ostico Gela.

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.