Condividi:

Vittoria di cuore, sudore e compattezza, nella prima gara del pool promozione, al D’Alcontres-Barone, per l’ASD Igea che supera per 1-0 un arcigno ed ostico Enna. Successo fondamentale per il cammino dei giallorossi che adesso si giocano tanto con l’Atletico Catania, giovedì 3 giugno sempre in casa, con il sostegno dopo mesi di assenza di una parte di tifosi che potranno avere accesso allo stadio. 

In una prima fase di studio tra le due compagini, la squadra di Furnari risulta più vivace sulla trequarti campo, con gli ospiti che si difendono con ordine.
Al 15’ i giallorossi che sbloccano il risultato con una punizione tagliente di Assenzio, tiro-cross velenoso con la palla che si insacca all’angolino alla sinistra del portiere.
Alla mezzora il primo sussulto degli ennesi con un tiro da fuori area di Cocuzza, parato da Lo Monaco.
Termina la prima parte di gara, sul risultato di 1-0 in favore degli uomini del presidente Barresi, che sfrutta il gol al quarto d’ora di Assenzio.

Nella ripresa, scendono gli stessi 22 in campo, ed in avvio non cambia il copione della gara con l’Igea più propositiva, ma con gli ospiti che si fanno più duri negli interventi.
Black-out dell’Igea verso la mezzora, prima uno svarione difensivo dell’Igea permette gli ennesi di farsi pericolosi, con Sene che dentro l’area di rigore fa partire un tiro che termina alto sulla traversa.
Enna ancora pericolosa pochi minuti dopo con Diop che da fuori area tenta il tiro a scavalcare Lo Monaco ma la palla sbatte sulla traversa.
Ultimi minuti infuocati, con l’Igea che tenta di allungare in attacco e gli ennesi che pur rimanendo in 10 continuano a tentare di imbastire azioni pericolose che si scontrano con l’arcigna difesa locale.

Nel finale, l’Enna spreca una ghiotta occasione, sul tiro dell’attaccante la palla termina di poco a lato al palo. Al triplice fischio è festa in campo per questa vittoria nel primo match di pool promozione, adesso giovedì 3 giugno ci si giocherà tutto con l’Atletico Catania.

Le formazioni ufficiali.
IGEA 1946: Lo Monaco, Crifò, Mondello, Trimboli, Dall’Oglio, Cassaro, Bucolo, Assenzio, Biondo, Cangemi, Isgro’.
ENNA: Mangione, Giuffrida, Russo, Piyuka, Diop, Lucero, Girgenti, Bello, Navarrete, Cocuzza, Sene.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.