Condividi:

Nella città del Longano sale la febbre da derby, entusiasmo alle stelle nell’ambiente e tra i tifosi in vista del match del “D’Alcontres-Barone”di domenica alle 15 tra Igea Virtus e Gela, incontro valevole per la ventitreesima giornata, la sesta di ritorno del Girone I del campionato nazionale di Serie D. La società presieduta da Nino Grasso per la gara di domenica ha indetto la “Giornata Giallorossa”. Non saranno validi, dunque, abbonamenti o biglietti di cortesia.

Sarà la prima delle due gare scelte dalla Società in cui non saranno validi abbonamenti e biglietti di cortesia.
La seconda “Giornata Giallorossa” verrà comunicata successivamente e tempestivamente dalla Società barcellonese.

Intanto i gruppi organizzati sono in fermento, a riguardo gli ultras stanno allestendo una mega coreografia da esibire prima del calcio d’inizio del derby Igea-Gela.

Nella giornata di ieri è stato lanciato un forte appello alla città da parte dei tifosi che chiamano a raccolta il pubblico: “Chiediamo a tutta la città di popolare la gradinata così come merita la nostra Igea virtus, dimostrando come sempre orgoglio dei nostri colori e senso di appartenenza”.

Per quanto riguarda l’acquisto in prevendita dei tagliandi per l’attesissimo derby siciliano tra Igea Virtus e Gela, da giovedì mattina, fino alle ore 12.30 di domenica 12 febbraio 2017, sarà dunque possibile nei punti vendita autorizzati sono i seguenti:

GoldBet (Via Umberto);
Tabacchi Bucolo (Via San Vito);
Tabacchi Calzavara & Pirri;
Pasticceria De Pasquale.

La società ASD Igea Virtus Barcellona comunica inoltre che grazie alla disponibilità ed alla collaborazione del Gela la gara avrà inizio alle ore 15.00 al fine di agevolare i tifosi e gli appassionati.

Di seguito, i prezzi dei tagliandi: Tribuna: 10 euro (7 euro il ticket ridotto dai 14 anni ai 17 anni e per gli over 70);
Gradinata: 7 euro (biglietto unico). Ingresso gratuito per gli under 6; Biglietto al prezzo di 1 euro dai 6 ai 13 anni.

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.