Condividi:

Vittoria doveva essere, è vittoria è stata per gli l’Igea che serve il secondo poker consecutivo e riduce a tre lunghezze il distacco dalla capolista Acquedolci.

Match senza storia contro il Merì’ al D’Alcontres-Barone, netto il divario tecnico tra le due formazioni, con gli ospiti che trovano solo il goal della bandiera dal dischetto sul 3-0 per i giallorossi, grazie alle marcature di Parisi, Sciotto e La Spada.

Sul 3-1, Paludetti realizza anch’egli dal dischetto il definitivo 4-1. L’Igea approfitta così del mezzo passo falso dell’Acquedolci, smentendo categoricamente chi già aveva dato per chiuso il discorso relativo alla promozione diretta in Eccellenza.

Tre punti, con lo scontro diretto al D’Alcontres Barone, sono un gap più che colmabile, a patto di tenere alta la tensione e giocare ogni gara come fosse una finale.

La classifica del girone B di Promozione Sicilia dopo 17 giornate:

Acquedolci 43
Igea 1946 40
Santangiolese Calcio 33
Gangi * 26
Sinagra Calcio 26
Acquedolcese Nebrodi 26
Rocca Di Caprileone 26
Due Torri * 24
Polisportiva Gioiosa (-1) 23
ACR Castelluccese 21
Nuova Rinascita 19
Pro Falcone 17
Merì 13
Nuova Pol. Torrenovese 13
Supergiovane Castelbuono 13
Stefanese Calcio 11

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.