Condividi:

Dopo 94′ di battaglia, in un campo ai limiti della praticabilità per via delle pessime condizioni climatiche con metà gara influenzata dalla pioggia battente, termina o-1 in favore della capolista Sicula Leonzio il derby del D’Alcontres-Barone. Risultato che mette un tassello importante per la vittoria del campionato di serie D per i bianconeri di mister Francesco Cozza, al cospetto dell’Igea Virtus che sicuramente non meritava tale punteggio per via anche del penalty sprecato da Crinò nel secondo tempo.

Igea Virtus che ha pagato certamente un campo non ottimale per le caratteristiche del gioco speculare di mister Raffaele in una gara in cui gli episodi hanno determinato la vittoria dei bianconeri grazie ad un gol di Gallon. Risultato che permette alla squadra di Lentini di piazzare il colpo finale sulla vittoria del campionato in cui mancano soli altri 5 incontri. Dall’altro lato i giallorossi alla luce di questa pesante sconfitta non solo per il morale, scendono al quarto posto in classifica per via dei successi dei rispettivi competitors Cavese e Rende, che vincono rispettivamente su Cstrovillari (1-0) e Sancataldese (4-1).

Cronaca della gara.

Le formazioni ufficiali: Igea Virtus – Sicula Leonzio

Igea Virtus: Vitale, Fontana, Dall’Oglio [VK], Cassaro, Cozza, Di Stefano, Dalia, Di Grazia, Crinò [K], Longo, Isgrò. In panchina: Inferrera, Bucca, Lanza, Pitarresi, Crifò, Lopez, Mosca, Lescano, De Pasquale. Allenatore: Sig. Giuseppe Raffaele.

Sicula Leonzio: Polverino, Orefice, Cacciola, Catinali, Porcaro [K], Scoppetta, Sibilli, Marino, Gallon, D’Amico [VK], Rabbeni. In panchina: Biondi, Savanarola, Gaudio, Lomasto, Cerra, Assenzio, Lia, Calabrese, Randis. Allenatore: Sig. Francesco Cozza.

Arbitro: Sig. Andrea Colombo della Sezione AIA di Como.

Andando alla cronaca della partita, dopo 20′ di gioco in cui succede poco o nulla, in un campo che non permette nessuna manovra e con poche occasioni da rete. Risultato ancora fermo sul punteggio di 0-0 al 25′, al cospetto di un Igea Virtus grintosa e caparbia in questa prima frazione di gara. Al 32′ bel calcio di punizione di Cozza: traiettoria insidiosa e sfera che termina di poco a lato, con Crinò che per un soffio manca l’impatto a tu per tu con Polverino.

Al 40′ momento clou della gara: cross dalla sinistra di Sibilli e colpo di testa di Gallon all’altezza del dischetto, con la Sicula Leonzio che passa in vantaggio in uno stadio impietrito.Dopo un minuto di recupero concesso dal direttore di gara, finiscono i primi 45′ di gara per 0-1, risultato che certamente non rispecchia quanto visto in campo da parte dei giallorossi. Si torna in campo sotto il diluvio e in avvio di ripresa doppio cambio in casa Sicula Leonzio al 5′: Savanarola e Randis rilevano Rabbeni e Gallon. Altro episodio topico nell’economia della gara, al 10′ viene atterrato Sebastiano Longo in area di rigore. Il direttore di gara decreta il penalty, ma dagli undici metri, Filippo Crinò colpisce la traversa con la palla termina fuori.  Al 12′ Lescano prende il posto di Di Stefano. Al 18′ Pitarresi rileva Di Grazia. Pochi istanti prima annullato un gol a Facundo Lescano per presunta posizione di off-side. Terzo ed ultimo cambio nelle fila dell’Igea Virtus al 30′: Dalia lascia il posto a Mosca. Padroni di casa in cerca del gol del pareggio: 4-1 il conto dei corner allo scoccar della mezz’ora. Giallorossi grintosi e ben messi in campo, ma si fatica a costruire il gioco a causa delle pessime condizioni del terreno di gioco e della pioggia battente. Al 38′ bordata di destro al volo del neo entrato Pitarresi , con palla che termina alta sulla traversa. Al termine dei quattro minuti di recupero concessi dall’arbitro, la Sicula Leonzio batte l’Igea Virtus con il risultato di 0-1 grazie alle rete realizzata da Mattia Gallon al 40′ del primo tempo.

TABELLINO: Igea Virtus – Sicula Leonzio: 0-1

Igea Virtus: Vitale, Fontana, Dall’Oglio [VK], Cassaro, Cozza, Di Stefano (12′ st Lescano), Dalia (30′ st Mosca), Di Grazia (18′ st Pitarresi), Crinò [K], Longo, Isgrò. In panchina: Inferrera, Bucca, Lanza, Crifò, Lopez, De Pasquale. Allenatore: Sig. Giuseppe Raffaele.

Sicula Leonzio: Polverino, Orefice, Cacciola, Catinali, Porcaro [K], Scoppetta, Sibilli, Marino, Gallon (5′ st Randis), D’Amico [VK], Rabbeni (5′ st Savanarola). In panchina: Biondi, Gaudio, Lomasto, Cerra, Assenzio, Lia, Calabrese. Allenatore: Sig. Francesco Cozza.

Arbitro: Sig. Andrea Colombo della Sezione AIA di Como.

Note: Ammoniti: 20′ Cacciola (Sicula Leonzio). Espulsi: Nessuno. Corner: 4-1. Recupero: 1′ pt, 4′ st. Al 10′ del secondo tempo Crinò (Igea Virtus) ha sbagliato un calcio di rigore (traversa).

Spettatori: 1.000 circa (presenti circa 350 sostenitori ospiti). Indisponibili: Igea Virtus: Postorino (squalificato), Biondo (infortunato). Sicula Leonzio: Ricciardo (squalificato).

Classifica CASA TRASFERTA TOTALE
G V N P F S DR MI Pt G V N P F S DR MI Pt G V N P F S DR MI Pt
Sicula Leonzio 14 10 2 2 24 14 10 -10 32 15 11 2 2 23 6 17 20 35 29 21 4 4 47 20 27 10 67
Cavese 1919 14 10 2 2 23 6 17 -10 32 15 7 4 4 21 17 4 10 25 29 17 6 6 44 23 21 0 57
Rende 15 10 2 3 29 12 17 -13 32 14 7 3 4 20 18 2 10 24 29 17 5 7 49 30 19 -3 56
Igea Virtus Barcellona 15 10 4 1 24 8 16 -11 34 14 6 3 5 21 17 4 7 21 29 16 7 6 45 25 20 -4 55
Palmese 15 10 3 2 36 17 19 -12 33 14 5 4 5 14 16 -2 5 19 29 15 7 7 50 33 17 -7 52
Città Di Gela 14 7 4 3 22 9 13 -17 25 15 6 4 5 21 24 -3 7 22 29 13 8 8 43 33 10 -10 47
Frattese 14 9 2 3 33 14 19 -13 29 15 4 5 6 17 17 0 2 17 29 13 7 9 50 31 19 -11 46
Turris Calcio 15 6 3 6 21 16 5 -24 21 14 8 1 5 18 14 4 11 25 29 14 4 11 39 30 9 -13 46
Gladiator 1924 15 6 5 4 16 16 0 -22 23 14 6 2 6 19 19 0 6 20 29 12 7 10 35 35 0 -16 43
Città Di Gragnano 13 6 4 3 25 16 9 -17 22 15 3 8 4 16 19 -3 2 17 28 9 12 7 41 35 6 -15 39
Calcio Pomigliano 14 6 5 3 21 15 6 -19 23 15 3 6 6 12 16 -4 0 15 29 9 11 9 33 31 2 -19 38
Sancataldese Calcio 15 8 1 6 19 17 2 -20 25 14 2 5 7 9 22 -13 -3 11 29 10 6 13 28 39 -11 -23 36
Aversa Normanna (-1) 15 5 6 4 17 15 2 -24 21 13 2 6 5 13 22 -9 -1 12 28 7 12 9 30 37 -7 -25 32
Roccella 14 4 3 7 16 22 -6 -27 15 15 3 3 9 15 23 -8 -3 12 29 7 6 16 31 45 -14 -30 27
Polisportiva Sarnese 1926 15 5 5 5 16 13 3 -25 20 14 1 3 10 9 29 -20 -8 6 29 6 8 15 25 42 -17 -33 26
Castrovillari Calcio 14 3 7 4 14 15 -1 -26 16 15 2 2 11 19 29 -10 -7 8 29 5 9 15 33 44 -11 -33 24
Sersale Calcio 1975 15 2 4 9 14 23 -9 -35 10 14 0 2 12 8 34 -26 -12 2 29 2 6 21 22 57 -35 -47 12
Due Torri (-8) 14 1 2 11 4 32 -28 -37 5 15 2 1 12 5 32 -27 -8 7 29 3 3 23 9 64 -55 -45 4

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.