Condividi:

La società Fc Messina ha finalmente scelto il nuovo tecnico ed i rumors dei giorni scorsi si sono rivelati esatti: si tratta del messinese di Raccuja Pino Rigoli, 56 anni con esperienza in serie C e con buona preparazione della realtà meridionale della categoria.

Rigoli subentra all’esonerato Ernesto Gabriele che l’anno scorso aveva sostituito Massimo Costantino, portando la squadra a ben sette vittorie consecutive. La ripresa del campionato ha messo in luce qualche difficoltà della squadra di Arena che si è dimostrata meno brillante da come i tifosi la ricordavano prima del periodo di lockdown. Le prime partite del campionato 2020/21 non hanno convinto neanche i vertici del FC Messina che non hanno colto la giusta fluidità di gioco e la complicità del gruppo. I 6 punti in classifica non sono stati sufficienti per assicurare a Gabriele la permanenza come guida tecnica nel progetto di Arena e soci.

Un progetto quello dalla Società che, evidentemente, non contempla alcun margine di errore. Sarà Leo Criaco il secondo allenatore che accompagnerà Pino Rigoli in questa nuova avventura. Carmelo Mancuso, ex terzino sinistro dello storico Messina di Massimino e Scoglio degli anni ’80 e con una prestigiosa esperienza nel Milan di Nils Liedholm ’85/’86 e nel Lecce ’95/’98, è stato riconfermato nello staff tecnico.

Valentina Serranò

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.