Condividi:

Un altro attesissimo derby siciliano.. un’altra battaglia dal sapore speciale quello che sarà di scena domani allo stadio D’Alcontres-Barone, calcio d’inizio alle 15, tra la seconda della classe Igea Virtus a quota 55 punti e la capolista Sicula Leonzio a 64. Una gara  che rappresenta un vero proprio big-match spartiacque per le due teste di serie del girone I del campionato di D.

Ottime le prevendite in settimana, indetta la ‘giornata giallorossa’, si preannuncia una grande cornice di pubblico in vista del match di domani, gara di cartello della ventinovesima giornata, la dodicesima di ritorno del Girone I del campionato nazionale di Serie D sarà diretto dal Sig. Andrea Colombo della Sezione AIA di Como, coadiuvato dal Sig. Riccardo Vitali della Sezione AIA di Brescia e dal Sig. Massimo Salvalaglio della Sezione AIA di Legnano (Milano).

In settimana il gruppo giallorosso agli ordini del condottiero Giuseppe Raffaele e del suo staff tecnico, con il trainer siciliano ha provato diversi uomini e trame di gioco alternative.
È tornato a prendere confidenza con la sfera l’attaccante Antonio Isgrò che solamente ieri ha iniziato a lavorare con il gruppo, ma la sua presenza rimane fortemente in dubbio in vista del match contro la corazzata Sicula Leonzio del tecnico Ciccio Cozza, formazione reduce da ben tredici vittorie consecutive in campionato.
Costretto a fermarsi il capitano Marco Lanza che verrà valutato dallo staff tecnico nelle prossime ventiquattro ore.
Rientrerà dalla squalifica il giovanissimo centrocampista Orazio Di Grazia, mentre è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo l’esterno Francesco Postorino. Pur con un organico ridotto e con poche alternative a disposizione, il tecnico Giuseppe Raffaele cercherà come sempre di mettere in campo la miglior formazione possibile.

Il gruppo giallorosso in settimana ha continuato a lavorare con grande entusiasmo ed in un clima assolutamente sereno. Oggi in programma la consueta rifinitura mattutina. Brillante la condizione fisica del team giallorosso che sta beneficiando dell’ottima preparazione atletica svolta in estate agli ordini del mister Francesco Trimarchi e del consueto lavoro settimanale. “Il morale è alto e la società, – si legge nella Pagina ufficiale – come sempre, è vicina alla squadra. Il gruppo è ben solido e pronto allo sprint finale, con l’obiettivo di ottenere il massimo da qui al termine della regular season e con la consapevolezza che comunque andrà a finire si tratterà di una stagione a dir poco straordinaria ed indimenticabile”.

Probabile formazione che scenderà in campo con il consueto modulo tattico del 4-3-3: con Inferrera tra i pali, Fontana e Dall’Aglio comporranno la coppia centrale di difesa, a destra possibile ballottaggio Lanza- Cassaro a sinistra Mosca. A centrocampo, Cozza al centro e Pitarresi e Di Grazia interni di mediana. In attacco, dovrebbe farcela Isgrò che si aggiungerebbe a Lescano e Longo per ricomporre il tridente d’attacco tanto caro a Mister Raffaele.

Programma della Serie D girone I- 29esima Giornata

Aversa Normanna- Gela

Cavese- Castrovillari

Gladiator- Pomigliano

Igea Virtus- Leonzio

Palmese- Turris

Rende- Sancataldese

Roccella- Frattese

Sarnese- Gragnano

 

[Foto Puccio Rotella]

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.