Condividi:

Il Piccolo  museo della  moto di Castroreale torna ad essere teatro di grandi eventi. Domani, infatti, alle ore 10.30  la Concessionaria Silipigni Motors  accompagnata da oltre 70 Bikers a bordo delle loro scintillanti Harley Davidson torneranno nel piccolo scrigno di rarità  motoristiche per consegnare  al curatore del  Museo della Moto il trofeo  “Spidi Tour“, che rimarrà esposto in maniera permanente all’interno della struttura.

Vincitrice per il terzo anno consecutivo la Silipigni Motors questa volta ha potuto contare sulla collaborazione del Gruppo Motociclistico “ Glads “ di Messina che con la loro esperienza motociclistica, in fatto di sicurezza stradale, ha condotto i bikers da Patti a Castroreale, dove era prevista la tappa finale, con visita dei centauri al Piccolo Museo della Moto luogo dove vengono custoditi esemplari di moto che hanno segnato la storia delle due ruote.

La cura dei particolari del Tour , gli scenari mozzafiato dei luoghi visitati, la professionalità del gruppo motociclistico “ Glads “ e la particolarità del Museo della Moto presieduto da Enrico Munafò, hanno determinato la proclamazione di questa manifestazione di carattere internazionale con la consegna del premio al titolare della Concessionaria a Milano in occasione della EICMA “ fiera internazionale di moto “ sotto i riflettori dei media e di giornalisti specializzati nel settore.
Il Piccolo Museo della moto scrive una nuova pagina della sua infinita storia motoristica.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.