Condividi:

“Una notizia importante per tutti i comuni italiani”, ad annunciarla l’Onorevole Alessio Villarosa, dopo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del 6 marzo il Dpcm che sblocca 8.5 miliardi di euro stanziati dal Governo Conte per tutti i Comuni italiani, con popolazione superiore ai 15.000 abitanti, fino al 2034.

“Queste risorse serviranno per interventi di manutenzione e/o di riuso di aree ed edifici pubblici, demolizione delle opere o di manufatti abusivi, interventi di ristrutturazione edilizia degli immobili pubblici e per progetti di mobilità sostenibile”.

Adesso, in sostanza sono stati definiti con il decreto i criteri a cui i Comuni dovranno attenersi nel triennio 2021-2023 per richiedere le risorse.

Ciascun comune potrà fare richiesta di contributo per uno o più interventi nel limite massimo di: 5.000.000 di euro per i comuni con popolazione da 15.000 a 49.999 abitanti; 10.000.000 di euro per i comuni con popolazione da 50.000 a 100.000 abitanti; 20.000.000 di euro per i comuni con popolazione superiore o uguale a 100.001 abitanti e per i comuni capoluogo di provincia o sede di citta’ metropolitana.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.