Condividi:

Nella città del Longano, si registrano nuovi aumenti di positivi. Secondo quanto riportato sulla piattaforma ASP i casi attuali si attestano a 692. In sostanza si evidenzia una crescita di 23 affetti al Covi rispetto all’ultimo bollettino di pochi giorni addietro.  

Al contempo risulta un incremento anche delle vaccinazioni, con 958 dosi somministrati nella giornata di ieri.
Infine sono 28 i pazienti ricoverati al Centro Covid, di cui quattro sono barcellonesi. Da segnalare da settimane anche le lunghe code per i tamponi, specie all’altezza del Pronto Soccorso.

Anche Oliveri rientra nella morsa del Covid, con i dati che salgono a 94 gli attualmente positivi e 1 guarito.
“Abbiano aggiunto il numero di nuclei familiari coinvolti. Questo dato aggiuntivo fornisce il quadro esatto della situazione epidemiologica, con la reale diffusione sul territorio”, si legge dalla Pagina ufficiale del Comune. Nella vicina Terme Vigliatore, la situazione che appare stabile ma ancora preoccupante con 92 casi totali, secondo l’ultimo bollettino.

E da considerare l’aspetto grave dei ritardi a Barcellona PG ed anche in altri comuni del comprensorio da Castroreale a Furnari, nelle comunicazioni degli esiti dei tamponi dalle Usca territoriali, in una situazione di assoluta emergenza, con un impennata dei casi, tutto questo genera confusione, ansia ed anche rischi di altri contagi.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.