Condividi:

A Taormina sono stati affidati i lavori di allestimento del centro vaccinale. Ad annunciarlo è stato il sindaco, Mario Bolognari. Nella giornata di oggi a partire dalle 8,30 inizieranno i lavori.

“Nei prossimi giorni – prosegue il primo cittadino – convocherò le associazioni di volontariato per coinvolgerle nella gestione dei servizi di supporto al personale medico e paramedico che per i prossimi mesi opererà al parcheggio Lumbi. Nella speranza che arrivino le scorte, l’hub taorminese rappresenta una grande occasione per ripartire e uscire definitivamente dalla crisi sanitaria ed economica”. Un’idea questa, del commissario di Asm, Antonio Fiumefreddo, che si concretizza. Il centro sarà presto in funzione.

In mattinata è finito il sopralluogo del Prof. Firenze a Lipari al palacongressi, con lo scopo di creare un Hub per vaccini. Nei prossimi giorni la protezione civile farà sopralluogo per decidere se esistono le condizioni per realizzare in quel sito l’Hub vaccinale dopo aver effettuato dei lavori.

Mentre nella città del Longano si rimane in attesa di un centro vaccinale, dopo le sollecitazioni di alcuni esponenti della politica locale e regionale. Un punto di riferimento lo ricordiamo, come per la struttura ospedaliera Cutroni Zodda oggi trasformato in Covid Hospital, che coinvolgerebbe un utenza di oltre 80mila pazienti-cittadini.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.