Barcellona PG. Cristina Catalfamo è Cintura Nera di Brazilian Jiu Jitsu

Condividi:
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Macrolibrarsi

Un altro grande successo per la nostra concittadina Cristina Catalfamo, a distanza di soli quindici giorni dal trionfo agli Europei di powerlifting in Irlanda, dove ha ottenuto un record mondiale, adesso le buone notizie arrivano da Cesenatico: “la nostra” Cristina è Cintura Nera di Brazilian Jiu Jitsu.

Un vero e proprio fenomeno la farmacista barcellonese che ha dentro la passione per lo sport, sia esso sollevare un peso o lottare sul tatami. In Italia sono solamente 5 le donne che possono fregiarsi di questo titolo e da Roma in giù la sola Cintura Nera di Brazilian Jiu Jitsu si chiama Cristina Catalfamo, tanto per essere chiari.

Queste le parole di una emozionata Cristina: ”É stata una inaspettata sorpresa ma dopo 8 anni di sacrifici, viaggi dedicati solo al jiujitsu, competizioni, infortuni, il mio Maestro Delli Paoli, i 2 Maestri fondatori della Rolling Jj Team Italia, Angelo Marino ed Alberto Codognotto hanno pensato che io fossi pronta a riceverla. Ma la nera, che può sembrare la meta, è l’inizio di un nuovo percorso, con la maturitá dell’esperienza acquisita per arrivarci”.

L’atleta barcellonese con molta probabilità ci fa capire che non tornerà a combattere agonisticamente sul tatami ma potrebbe fare da istruttrice dedicandosi invece a quella che ormai è la sua priorità ovvero il powerlifting. Staremo a vedere, nel frattempo godiamoci questo ulteriore successo inanellato da Cristina Catalfamo che porta in alto il nome di Barcellona Pozzo di Gotto nel Paese e nel mondo. Auguriamo ulteriori traguardi alla farmacista-atleta che continua a sorprenderci con i continui successi e riconoscimenti di spessore nazionale ed internazionale.