Condividi:

Tragedia nel mondo del calcio, per la scomparsa del giovane calciatore siciliano Giuseppe Rizza, ex di Juventus e Juve Stabia, spirato prematuramente all’età di 33 anni. Rizza era ricoverato all’ospedale Cannizzaro di Catania, dopo essere stato colpito da un’emorragia cerebrale spontanea.

Una notizia che ha lasciato senza parole, Rizza, dopo due settimane nel reparto rianimazione, a fine giugno si era risvegliato dal coma. La Juve Stabia aveva twittato: “Avanti cos’, forza leone!”.

Molti i messaggi per la scomparsa dell’ex calciatore nato a Noto, in provincia di Siracusa, tra cui anche quelli di alcuni giocatori ed ex della Juventus, compagni di Rizza durante la sua esperienza nella primavera bianconera. Giorgio Chiellini ha scritto sul proprio profilo Twitter: “Ci mancherai Peppino”.

Claudio Marchisio: “Ciao Peppino ci mancherai”. Sebastian Giovinco: “Ciao grande Peppino ci mancherai”. Gigi Buffon: “Stanotte ci ha lasciato Giuseppe Rizza. Alla sua famiglia va tutto il mio cordoglio e la mia vicinanza”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.