Condividi:

Nella città delle Terme e dei Vivai, stacco ampio di Cipriano in testa con 2249 voti con la percentuale del 61,28%, a seguire 779 Munafò con 19,09% e Chiofalo 786 con 19,26% su 3400 votanti totali. 

Andamento celere delle operazioni di spoglio, con la sezione 1-5-7-8 chiuse, quando mancano meno di 300 scede da scrutinare.

Battaglia aperta all’interno della lista del candidato Bartolo Cipriano, con in testa al momento, Ferrara con 726 voti, a seguire la Duci 552, Genovese 571, Feminò 512, Crisafulli 456, Giambò 363, Biondo 308, Valenti 339, Recupero 277, Salvo 255,  Iannello 208, Barbera 45.

Seguono Aggiornamenti…..

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.