Condividi:

Grido d’allarme dall’AssoImpreseEolie in merito all’ordinanza n.22 del 2 Giugno 2020 in cui si apprende che sino al 14 giugno 2020 sono rimaste invariate e non saranno ripristinate le corse di navi e aliscafi relative al periodo in essere, creando tra l’altro disagi ai residenti, ai pendolari ed ai turisti.

“Per tanto si chiede alla Sig.ia Sua ill.ma di voler ripristinare e potenziare nell’immediato le corse in merito, – si legge nella lettera indirizzata alla Regione – tenendo in considerazione anche che tutti i mezzi in questione non viaggiano a pieno carico per poter mantenere il distanziamento sociale, come anche da nota a Lei inviata a firma dei Sindaci delle Isole Minori, di potenziare il servizio con più corse giornaliere”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.