Condividi:

Tra mercato e ritiro di Fiuggi la dirigenza del Football Club Messina continua a lavorare all’organo. Ieri  è stato ufficializzato il ritorno dell’esterno francese Bevis. Sorpresa assoluta della scorsa annata, ha scelto di proseguire l’avventura siciliana nonostante le richieste da squadre di categorie superiori, non solo in Italia.

Certamente un nuovo colpo dell’F.C. Messina perché la conferma di elementi come Bevis è fondamentale per una società che da quando è finito  anticipatamente causa Covid il campionato di serie D, si è messa all’opera per regalare a mister Gabriele una squadra che potrà dire la sua candidandosi ad essere la squadra leader del girone. La conoscenza del gruppo, la fiducia dell’ambiente e del tecnico Ernesto Gabriele sono stati fattori determinanti che hanno portato alla scelta di Bevis di restare in riva allo Stretto

Chi è Bevis ? Nativo  di Villepinte (FRA), Bevis ha mosso i primi passi nel club della sua città, Sevran, prima di passare al Paris FC. Durante l’adolescenza ha trascorso un importante periodo in una delle più grandi scuole calcio d’Europa, il Clairefontain. Arrivò in talia nella stagione 2018/2019, mettendosi in luce con la maglia del Castelvetro in Eccellenza. Nello scorso campionato, la classe 1998 ha messo a referto 25 presenze condite da 5 gol e 2 assist.

Da ieri sera ufficiale e consultabile il sito ufficiale della società giallorossa con alcune novità che vanno dalla campagna abbonamenti al nuovo sponsor della società l’acqua naturale oligominerale Sabrinella.
Ecco il link del sito ufficiale dell’F.C. Messina https://www.messinafc.it/   per ribadire che la società non è né cinese né il presidente è un cala pacchi ma fa calcio e ci mette cuore e la faccia nelle cose mentre dall’altra parte continua una certa approssimazione.

Emanuele Morabito & Maurizio Morabito

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.