Condividi:

Il Presidente della Fc Messina Rocco Arena ha incontrato i tifosi attraverso una diretta Instagram che lo ha visto interagire in un confronto diretto ed appassionato con un altro Presidente, Salvatore Bonaffini, del Club “Testi Fracidi”, storico gruppo del tifo giallorosso. 

Quelle del patron dell’Fc Messina sono dirette sempre tanto attese e richieste poichè permettono di mantener vivo e costante il clima d’affetto e stima che ha,  sin dal primo momento, contraddistinto il rapporto tra i tifosi e la società. Arena e Bonaffini non si sono risparmiati, offrendo a quanti hanno potuto seguire la diretta Instagram l’approfondimento di molteplici argomenti, tra cui la generosità dimostrata da Arena nel donare cinquantamila mascherine per l’emergenza covid, a cui se ne aggiungeranno moltissime altre a bassissimo costo. Arena ha, inoltre, risposto relativamente ai futuri scenari che potrebbero aprirsi riguardo il campionato di serie D, e per quanto concerne le prospettive sul versante bandi per gli stadi. I tifosi, durante il confronto, non hanno saputo nè voluto nascondere il profondo desiderio di riscatto, messaggio che ha trovato una spalla in Arena, il quale ha voluto riconoscere e ricordare, anche in questa occasione, le molteplici qualità professionali e umane della squadra, ribadendo l’intenzione di voler costruire una realtà ancora più forte, mantenendo in questo progetto molti giocatori dell’attuale “rosa”.

Rocco Arena ha poi voluto riferire che la Fc Messina sarà pronta a riprendere il campionato in qualsiasi momento ma che, se non fosse possibile concludere il campionato e i vertici federali decidessero di promuovere le prime in classifica, si potrebbero innescare una serie di ricorsi al Tar. Il Presidente ha confermato la presenza del supporto della multinazionale Infront senza escludere il possibile avvicinamento di ulteriori partner. Durante la diretta il Presidente ha confermato, per il prossimo campionato, il colore delle maglie giallorossa e biancoscudata. I tifosi hanno posto numerose domande sul bando degli stadi da sempre considerati necessari dal Presidente Arena per poter progettare più alti livelli per il calcio a Messina tenendo conto di quanto di buono possa portare alla città una realtà calcistica che funzioni. Arena ha affermato che la società Fc Messina ha continuato a lavorare con un team di esperti per offrire la propria proposta. Si è già investito sullo Stadio Celeste con l’intento di restituire dignità e prestigio ad un emblema del calcio messinese, riconoscendo a quella struttura un ruolo ancora molto importante pensandolo, addirittura, come un museo della storia del calcio. La diretta si è conclusa con la volontà del Presidente di ripercorrere la storia della squadra, dallo scorso luglio ad oggi, evidenziando le molteplici soddisfazioni raccolte sul campo e tra i tifosi, considerati necessari per il benessere della società.

Valentina Serranò & Maurizio Morabito

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.