Condividi:

Quando l’irresponsabilità vince sul buon senso e il rispetto degli altri, si arriva ad una festa di compleanno in Limousine. Otto giovani palermitani, tra cui una ragazza minorenne, sono stati multati dagli agenti di polizia che hanno fermato la lussuosa macchina per un controllo a Mondello, località balenare a Palermo.

L’auto era stata trasformata per l’occasione in mini discoteca. I poliziotti hanno fermato la vettura in viale Regina Elena. Gli agenti hanno verificato che all’interno si stava svolgendo un vero e proprio party con alcool. La Limousine è omologata per accogliere otto passeggeri. Con le norme contro la pandemia da Covid -19 però nei mezzi pubblici e nelle auto a noleggio possono starci il 50% dei passeggeri quindi solo 4. Sono scattate le multe per i giovani e per il noleggiatore.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.