Condividi:

“E’ stato firmato dal Ministro Bianchi il decreto che definisce i criteri di riparto delle risorse del PNRR, individuandoli su base regionale, che saranno destinati agli interventi di edilizia scolastica.

Per la Sicilia è in arrivo più di mezzo miliardo di euro per la realizzazione di: asili nido, scuole per l’infanzia, mense, palestre, scuole innovative e per la messa in sicurezza dei plessi scolastici.

Risorse fondamentali per la crescita culturale ed economica del nostro Paese, che avranno ricadute significative per il nostro Sud. Fondi importantissimi dedicati all’edilizia scolastica che, da sempre, rappresenta l’anello debole del sistema – scuola in Sicilia. Adesso non ci sono più scuse”, annuncia la Sottosegretaria all’Istruzione, la messinese Barbara Floridia.

“Questo il dettaglio degli interventi in Sicilia ed i relativi importi:

Costruzione di nuove scuole innovative l’importo regionale è pari a € 66.033.693,77

Asili fascia 0-2 l’importo è pari a € 276.497.798,61

Scuola dell’infanzia l’importo è pari € 55.357.453,38

Tempo pieno e mense l’importo è pari a € 80.577.198,37

Palestre l’importo è pari a € 37.808.185,51

Messa in sicurezza e riqualificazione delle scuole l’importo è pari a € 47.875.325,58″

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.