Condividi:

Una buona notizia per ben 629 lavoratori della Cooperativa Genesi. La Cisl Funzione Pubblica di Messina – che aveva seguito il reintegro di 85 di loro in servizio presso l’Aipt della Città Metropolitana di Messina – informa, infatti, che è in lavorazione il secondo file che porterà al pagamento del FIS (Fondo di integrazione salariale) entro breve tempo.

«I lavoratori della Cooperativa Genesi – sottolinea la responsabile organizzativa della Cisl Fp di Messina, Giovanna Bicchieri – purtroppo hanno pagato un altissimo prezzo durante il periodo dell’emergenza COVID, per un mero errore procedurale causato dall’inserimento errato di un codice nel primo file inoltrato all’Inps. Molti di loro hanno già subito pesanti conseguenze di natura economica che, a giudizio della Cisl Fp, sono assolutamente inammissibili per qualsiasi cittadino e lavoratore».

La responsabile organizzativa della Cisl Fp Giovanna Bicchieri ed il rappresentante sindacale alla Cooperativa Genesi, signor Nicola Sindoni, sono e rimarranno accanto a tutti i lavoratori per garantire loro il rispetto dei diritti contrattuali, della professionalità acquisita e della necessaria considerazione umana.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.