Condividi:

Il Comune di Furnari avvisa la cittadinanza ad attenersi alle nuove linee guida per la redazione del “Piano Comunale Amianto”, in attuazione al Piano Nazionale Amianto 2013 emanato con la L.R. n° 9 aprile 2014, n° 10, diventa obbligo per tutti i soggetti pubblici e privati, proprietari dei siti, edifici, impianti, mezzi di trasporto, manufatti e materiali contenenti amianto di darne comunicazione all’ARPA territorialmente competente indicando tutti i dati relativi alla presenza di amianto.

Al fine della salvaguardia della salute dei cittadini dai rischi rilavanti dall’esposizione all’amianto, ai sensi del comma 7 dell’art. 5 della su citata legge regionale per agevolare il censimento dell’amianto, il comune ha predisposto apposito modulo, da restituire, debitamente compilato, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso presso il comune di Furnari (ME) che ne curerà l’invio all’A.R.P.A. di Messina.

“Il MODULO DI AUTO-NOTIFICA si può ritirare presso la sede del Comune di Furnari (Ufficio Tecnico Comunale), -si legge nella nota comunale – sito in via degli Uffici, oppure scaricare sul sito: www.comune.furnari.me.it nella sezione “Home – Evidenza”.
Il modulo debitamente compilato dal proprietario o amministratore, o dal legale rappresentante, e presentato al Comune con le seguenti modalità: consegna diretta, a mezzo raccomandata, posta elettronica certificata:protocollo@pec.comune.furnari.me.it entro e non oltre 15 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.