Condividi:

Arriva da alcuni cittadini un altra segnalazione, sull’ennesimo caso di sversamento di liquami fognari in via della Campana ex depuratore e nella Saia che costeggia l’autostrada di fronte al complesso turistico Portorosa, presumibilmente provenienti in avamporto, riversandosi a mare.

“L’ufficio protocollo passi questa Pec all’assessore con delega all’ambiente. Ognuno per le proprie competenze – si legge nella segnalazione fatta al Comune di Furnari – si attivi affinché questo problema venga risolto nel più breve tempo possibile, in modo da scongiurare problemi di carattere ambientali.

Dopo nemmeno un mese dall’ultima segnalazione, il mare e tutto l’ecosistema viene inquinato dalla fogna che si riversa inesorabilmente e senza che nessuno faccia nulla”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.