Condividi:

Nel comune di Furnari ci si prepara alle elezioni in programma il prossimo 11 giugno, al momento all’uscente Mario Foti, l’unico competitors per la corsa alla poltrona di primo cittadino risulta Maurizio Crimi, anche se si attende la decisione del terzo outsider Bartolo Catalfamo.

Nella giornata di ieri, la Cinquesei Furnari, dopo svariati incontri con i vari protagonisti della politica furnarese e diversi confronti interni tra i soci in maniera democratica, ha deciso all’unanimità di sostenere la candidatura a Sindaco dell ‘Avv. Maurizio Crimi.
Secondo l’intraprendente e giovane associazione, da anni presente sul territorio con varie iniziative dedicate allo sport e al sociale: “Il candidato a sindaco Crimi ha dimostrato, di interpretare maggiormente il nuovo pensiero politico del gruppo Cinquesei, che ha al centro del proprio progetto, il rinnovamento dell’impegno politico, del quale i giovani devono essere parte attiva e non relegati ai margini della politica.
La Cinquesei Furnari auspica che la campagna elettorale si svolga confrontandosi nei contenuti,finalizzati a migliorare le condizioni economiche, sociali e culturali del nostro paese, nel segno della corretta competizione e nel rispetto degli schieramenti e dei candidati tutti. Inoltre è certa di poter dare un grosso contributo, in tale direzione, migliorando le condizioni politiche, cercando di mettere fine alla politica del tutto contro tutti, dando priorità alle idee, qualora esse siano valide, senza barriere e pregiudizi verso nessuno. Non dimenticando – concludono – che il fine ultimo di chi amministra è fare il bene di tutta la collettività”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.