Condividi:

Sospiro di sollievo nella comunità furnarese, dopo che sono stati effettuati stamattina i primi tamponi sul corpo studentesco, docente e personale ATA, con esiti negativi.

E’ stato programmato il secondo ciclo di tamponi per la data del 22 novembre prossimo e per tale data è stato fissato il periodo di fine isolamento per tutti i soggetti coinvolti.

Questo però non cambia la decisione del sindaco Maurizio Crimi che con un ordinanza di chiusura appena firmata, dichiara, che:”L’interazione tra gli studenti e loro famiglie in orari extrascolastici, nelle more degli accertamenti sanitari in itinere, genera un evidente rischio di diffusione del contagio che è opportuno evitare nell’interesse di tutta la comunità”.

Nel Comune di Furnari quindi chiudono di tutti i plessi scolastici fino al completamento degli accertamenti sanitari attualmente in corso da parte del personale dell’USCA.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.