Condividi:

Lo scorso 21 ottobre, al teatro Ariston di Sanremo, è stata ufficialmente consegnata a Carlo Mercadante la Targa Tenco 2021 nella categoria Album collettivo a progetto per il tributo a Rino Gaetano “Ad esempio a noi piace Rino”, realizzato da Isola Tobia Atypical Club.

Il cantautore siciliano ha ritirato il prestigioso riconoscimento in qualità di produttore del lavoro discografico (maggiori info qui “AD ESEMPIO A NOI PIACE RINO”, INSIEME PER CELEBRARE RINO GAETANO – Isola Tobia Label) e in rappresentanza del collettivo del quale lui stesso ha fatto parte insieme agli altri artisti di Isola Tobia Label Porfirio Rubirosa, Jacopo Perosino, Miriam Foresti, Gerardo Tango, Vorianova, Saverio D’Andrea, Skaperol, Liana Marino, Humanoalieno, Mizio Vilardi e CubeLoose; l’album ha inoltre visto la partecipazione straordinaria di Ernesto Bassignano. Sul palco della kermesse, dov’è stato premiato dal giornalista Paolo Pasi, Mercadante dopo aver ringraziato, ha descritto così il progetto e la strada che ha condotto al suo compimento:

“Fare musica è un atto d’amore. Per un’etichetta così piccola, due anni di pandemia potevano significare solo due cose: o chiudere o riuscire a trovare un pretesto per andare avanti. E il pretesto ce lo ha fornito Porfirio Rubirosa, uno dei nostri artisti, proponendoci di realizzare un progetto dedicato a Rino Gaetano nel quarantennale dalla scomparsa. Così ho fatto idealmente un piccolo patto con Rino: «tu Rino dacci una mano a risollevarci, prendici per mano… e noi, nel nostro piccolo cercheremo di fare del nostro meglio per portare onore a te a alla tua musica». Sono orgoglioso di dire che siamo riusciti nel nostro obiettivo e che Rino ha avuto quel riconoscimento che mancava”.

Il cantautore – che per l’occasione ha anche voluto ricordare Erriquez (Enrico Greppi), voce e anima della Bandabardò scomparso alcuni mesi fa, indossando una maglietta con il suo volto – ha inoltre espresso gratitudine verso i suoi artisti, invitando il pubblico a scoprirli, raccontarli e a meravigliarsi. Questa vittoria è infatti rappresentativa di tutto quel mondo musicale meno conosciuto e fatto di piccole realtà ma che meriterebbe invece di essere esplorato. Ed è anche un premio al grande lavoro che ha portato alla realizzazione, in tempi assai brevi per una produzione, dell’album “Ad esempio a noi piace Rino”, nel quale ciascun artista ha dato la propria interpretazione di un brano di Rino Gaetano, ma sempre con profondo rispetto verso l’originale. Concetti che sono stati ribaditi da Carlo Mercadante anche durante la conferenza stampa del Tenco 2021 e, successivamente, a premiazione avvenuta:

“Salendo sul palco dell’Ariston per ricevere la Targa Tenco, ho avuto la sensazione di mettere il punto a un percorso che è stato decisamente intenso, laborioso, faticoso, ma anche pieno di soddisfazione. È stato molto bello e importante rappresentare tutti i ragazzi dell’etichetta, che hanno partecipato con la loro arte e con il loro talento, ma soprattutto sono felice che le nostre interpretazioni abbiano portato Rino Gaetano su quel palco, avendo così fatto ottenere anche a lui un riconoscimento che in vita non aveva avuto”.

Credits album
1- Porfirio Rubirosa, Porfirio Rubirosa and His Band “SPENDI SPANDI EFFENDI”

Porfirio Rubirosa – Voce, ukulele, chitarra classica, effetti
Drugo Arcureo – Basso elettrico, cori, melodica, programmazione
Pastafarian Andyman – Chitarra elettrica, effetti
IndiAnanas Jones – Percussioni, cori, effetti, rumoristica, programmazione
Produzione artistica – Porfirio Rubirosa
Mixaggio – Drugo Arcureo e IndiAnanas Jones
Inciso presso Antro Arcureo di Padova (Pd)

2- JACOPO PEROSINO “TU, FORSE NON ESSENZIALMENTE TU”

Arrangiamento: Jacopo Perosino, Andrea Nejrotti
Voce, chitarra elettrica, tastiera rhodes: Jacopo Perosino
Pianoforte, organo, batteria elettronica,
basso, synth, sequenze: Andrea “Neura” Nejrotti
Armonica: Thomas Newton
Prodotto e mixato da Andrea Nejrotti presso Transeuropa Recording Studio di Torino

3- MIRIAM FORESTI “I TUOI OCCHI SONO PIENI DI SALE”

Miriam Foresti – voce, chitarra, cori, arrangiamento
Alan Malusà Magno – oud, cori, percussioni, arrangiamento
Mixato da Andrej Pirjevec

4- GERARDO TANGO “AGAPITO MALTENI IL FERROVIERE”

Gerardo Tango, voce
Gaemaria Palumbo, sax baritono
Piero D’Anna, batteria
Carmine Terracciano, arrangiamenti, chitarre, basso e programmazione
Voce e Chitarra acustica registrati c/o il “Frumstudio” da Francesco Dettole

5- VORIANOVA “COGLI LA MIA ROSA D’AMORE”

Biagio Di Gesaro, voce
Luca Di Martino, chitarre
Alessandra Macellaro La Franca, synth
Fabrizio Pezzino, programmazione drum
Mariano Tarsilla, basso
Gloria Grisanti, voce
Leonardo Bruno, programmazione archi e synth

Elaborazione testo in dialetto siciliano Biagio Di Gesaro e Luca Di Martino
Arrangiamenti VORIANOVA e LEONARDO BRUNO
Registrato da Leonardo Bruno e Biagio Di Gesaro presso FEAT SOUND Recording Studio Isnello (PA)
Mixato da LEONARDO BRUNO

6- SAVERIO D’ANDREA “IO SCRIVERÒ ”

Lorenzo De Gennaro – arrangiamento, produzione artistica, esecutore-musicista
Saverio D’Andrea – voci, arrangiamento

7- SKAPEROL “FABBRICANDO CASE”

Arrangiato ed eseguito da:
Enrico Brunori – Batteria
Alberto Pulcinelli – Basso elettrico
Marco Cuppari – Percussioni
Stefano Piermarini – Chitarra elettrica
Alberto Di Biagio – Voce
Luca Di Biagio – Trombone
Sandro Pennacchini – Tromba
Simone Fusiani – Sax

Thomas Valente – Aiuto percussioni
Simone Micheli – Editing Audio

8- LIANA MARINO “SUPPONIAMO UN AMORE”

Liana Marino: voce, chitarra acustica, piano elettrico
Paolo Rigotto: basso elettrico, batteria
Arrangiamenti: Liana Marino e Paolo Rigotto
Registrato e mixato da Paolo Rigotto presso lo studio Freakone di Torino

9- HUMANOALIENO “MIO FRATELLO È FIGLIO UNICO”

Macs Villucci – voce
Gianluca Rotunno – chitarra elettrica
Franz Miele – basso
Paolo Scotti – batteria
Alfredo Iannelli – piano & organo
Registrato presso lo Studio12 di Giovanni Di Fusco, Falciano del Massico (CE)

10- MIZIO VILARDI “SEI OTTAVI”

Mizio Vilardi: voce, chitarra acustica, basso, synth
Antonella Vilardi: voce
Arrangiato, registrato e prodotto da: Maurizio Vilardi
Mix e mastering di Alessandro Grasso presso il Four Walls Studio di Giovinazzo (BA)

11- CUBELOOSE “LA FESTA DI MARIA”

Vittorio Fontana voce, shaker, bongos, timpano, arrangiamento
Vincenzo Riccio chitarra classica
Davide Mengarelli pianoforte
Francesco Saverio Capo contrabbasso, violoncello, trombone, piatti, elaborazione, arrangiamento, produzione Registrato presso CubeLoose Studio (Roma) e Tiny Huts Studio (Roma)
Missato da Filippo “Phil” De Laura presso Telepe Studio, Glen Cove (NY)

12- CARLO MERCADANTE “SFIORIVANO LE VIOLE”

Carlo Mercadante, voce
Giuseppe Scarpato, chitarre
Paolo Baglioni, drum
Matteo Giannetti, basso
Martina Angeletti e Yvonne Pagano, cori
Arrangiamenti e missaggio, Giuseppe Scarpato
Registrato da hillside studio e wall studio – Firenze

Prodotto da Carlo Mercadante per Isola Tobia Label
Missaggio e Mastering: Giuseppe Scarpato (Hillside Studio) e Paolo Baglioni (Wall Up Studio)
Disegno in copertina: Ernesto Bassignano
Grafica: Angelo Mazzeo
Ufficio stampa: Menzaparola by Isola Tobia Label

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.