Condividi:

Così sembrerà assurdo visto il triste momento da Covid-19 che l’Italia e la  Sicilia si trova succube ma è realtà, Angelo Faraci firma un capitolo indelebile nella storia del Cinema italiano e lo fa con la nostra Trinacria, prima con il successo italiano in Tv con la Fiction uscita in questi giorni che ha incollato milioni di telespettatori, Ció che non ti ho Detto giunta alla terza Stagione.

È stato definito dagli addetti ai lavori il Gomorra Siciliano in chiave sociale nelle vesti di Attore protagonista e Regista, coinvolgendo gran parte dell’isola al completo con scorci mozzafiato e suggestivi con infiniti talenti isolani, anche alla prima esperienza e poi lasciando ancora il segno indelebile prima proprio dei disagi da Corona Virus con le nuove disposizioni imposte dal Governo in questo periodo, con la realizzazione delle riprese con il suo affiatato Staff nella meravigliosa cittadina di Palazzolo Acreide, provincia di Siracusa, pensate quest’ultima secondo borgo più bello d’Italia che sfiora la vittoria nel 2019 nella gara Nazionale ” Borgo dei Borghi” ; classificandosi seconda in Italia dopo Bobbio provincia di Piacenza.

Il Regista Palermitano, Ambasciatore Siciliano Angelo Faraci così conquista tutti e fa sognare in un momento cupo per il mondo, l’arte e il Cinema, dove non si ferma ed è ancora una volta pronto ad emozionarvi, ringraziando con emozione il borgo di Palazzolo nella figura della sua Referente di Produzione, l’Avvocato Elisabetta Baviera, il Vicesindaco Assessore al Turismo Maurizio Aiello e il grande Ex Vice Sindaco Sebastiano Giordano colonna portante del Comune con un bel lavoro svolto accanto la Produzione per la realizzazione delle scene in luoghi suggestivi e favolosi che hanno voluto fortemente questo progetto.

Il paese è il protagonista assoluto con il giovane talento isolano per il Concorso Internazionale Rai, con il film italiano  ” Regenerate ” su tematiche sociali attuali a sorpresa che vede lo stesso Regista attore chiave nel Progetto e protagonista del cortometraggio per la piattaforma Rai Cinema Channel e i Festival Internazionali del Cinema, il giovane Attore emergente Palermitano Pietro Mirto in un ruolo complesso ed impegnativo con la stessa Attrice Catanese emergente Laura Sangrigoli.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.