Condividi:

È fissata per domenica 22 maggio l’edizione 2016 della storica campagna di volontariato che anticipa l’estate di Legambiente denominata “Spiagge pulite”.

Il circolo di Legambiente del Longano invita tutti i cittadini ad unirsi ai volontari de circolo e a quelli dell’ all’associazione ASD “La Fenice” centro studi danza e movimento ad armarsi di guanti e sacchi per la pulizia del tratto di spiaggia libera di Patti nei pressi del  lido Maracaibo.

“Con tale iniziativa si intende promuovere, sottolinea Carmelo Ceraolo, presidente di Legambiente del Longano, non solo il rispetto del mare e la tutela del territorio, spesso deturpato dall’abbandono dei rifiuti, ma anche ricordare ai cittadini che avere spiagge più pulite è un nostro diritto e proteggerli un nostro dovere”.

Un importante gesto collettivo di volontariato ambientale, che vede protagonisti centinaia di migliaia di cittadini, grandi e piccoli, con il comune obiettivo di restituire a  tutti coste e mare ripuliti dai rifiuti abbandonati.

“Le buone pratiche di sostenibilità ambientale, sottolinea il presidente dell’associazione del Longano, si possono diffondere solo con campagne a respiro internazionale come questa. Difendere il bene comune e la bellezza in Italia significa anche tutelare l’immenso e invidiato patrimonio paesaggistico e naturalistico delle nostre coste.”

La giornata di mobilitazione sarà occasione per lanciare un segnale positivo al livello ambientale ma anche sociale.

Il ritrovo dei partecipanti alla campagna ambientalistica è previsto alle ore 9:00 presso l’ex lido Maracaibo di Patti.

La tutela dell’ambiente e del territorio ancora una volta si pone come elemento di cambiamento verso una società migliore e più solidale.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.