Condividi:

Il portavoce nazionale del M5S, il deputato Alessio Villarosa, denuncia la situazione degli infermieri alle dipendenze del DAP che da anni non percepiscono indennità accessorie.

In sostanza, il personale sanitario operante in Sicilia sotto la dipendenza diretta del DAP, all’interno di strutture detentive o contenitive, si trova in una condizione di totale disparità di trattamento rispetto ai colleghi alle dipendenze dirette del Ministero della Salute ed anche rispetto ai colleghi che operano all’interno delle strutture detentive e contenitive delle altre regioni d’Italia.

“Dal 2013 non percepiscono alcuna indennità accessoria relativa al lavoro notturno, festività e quant’altro creando, nel caso di un infermiere, – scrive nella nota Villarosa – un mancato compenso quantificabile in circa 2.500/3.000€ annui.

Abbiamo chiesto al Ministro i motivi di questo probabile “disguido burocratico” protratto nel tempo ed abbiamo anche chiesto – conclude – di intraprendere tutte le iniziative favorevoli relative al pagamento di tutte le indennità accessorie arretrate e future”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.