Condividi:

Si è uccisa buttandosi dal molo del porto per raggiungere il marito, una delle due vittime della tromba d’aria che lo scorso 10 settembre ha investito Pantelleria, provocando una serie di danni nell’isola.

La donna aveva 85 anni e, secondo quanto è stato ricostruito, prima di gettarsi in acqua aveva lasciato un biglietto spiegando che non ce la faceva più a reggere l’assenza del marito.

A dare l’allarme è stato un passante ma i militari del Capitaneria di Porto non hanno potuto far altro che recuperare in mare il corpo privo di vita.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.