Condividi:

Al comune di Mazzarà Sant’Andrea è stato sancito lo scioglimento, si passerà prima ad una fase di risanamento politico-amministrativo affidata ad un Commissario straordinario e 18 mesi dopo, per via dei 3 tre insediamenti prefettizi, si andrà alle elezioni del 2017. La decisione arriva in serata, direttamente da Roma: “Il Consiglio dei ministri ha deciso, su proposta del Ministro dell’interno Angelino Alfano, di affidare la gestione del Comune di Mazzarrà Sant’Andrea ad una commissione straordinaria, al fine di consentire il risanamento delle istituzioni locali nelle quali sono stati riscontrati condizionamenti da parte della criminalità organizzata.”

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.