Condividi:

È stato bloccata temporaneamente la pagina ufficiale Facebook del Sindaco di Messina Cateno De Luca che già da due giorni non può pubblicare post. Pare che la motivazione sia da ricercare in una risposta del primo cittadino ad una donna, commento che è stato giudicato sessista.

Ovviamente si tratta di qualcosa di temporaneo e che chi mastica di social sperimenta di tanto in tanto, però la notizia fa certamente riflettere, al di là delle motivazioni che sono state precisate da un gruppo social da sempre avverso a De Luca.

Siamo certi che questo “blocco temporaneo” per i suoi followers sarà una nota di merito, e sicuramente “il grande comunicatore” non mancherà di sbeffeggiare chi ha compiuto questa azione, ovvero mettere il bavaglio ad una pagina che lo rappresenta in modo così pregnante.

A noi piace pensare che buonsenso ed  educazione (questi sconosciuti!) debbano rappresentare sempre e per tutti, a maggior ragione per chi ha cariche istituzionali, la base essenziale da cui partire per esercitare al meglio il proprio operato.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.