Messina. Concorso per 46 agenti di polizia municipale, venerdì la prova preselettiva

Condividi:
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Macrolibrarsi

Si è tenuto stamani, nei locali dell’assessorato alla Polizia Muncipale, un tavolo tecnico per limare i dettagli tecnici e operativi della prova preselettiva che porterà all’assunzione a tempo indeterminato di 46 agenti di polizia municipale.

Alla presenza dell’assessore al ramo Dafne Musolino e di rappresentanti dell’Ufficio Concorsi, dell’Atm e della Polizia Muncipale,  è stato confermato che la preselezione si svolgerà venerdì 22 novembre, alle ore 15, nelle aule del dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Messina a Papardo.

Le operazioni di registrazione dei partecipanti avranno inizio alle 14,30 nei locali dove si svolgerà la prova preselettiva. La durata complessiva della prova sarà di un’ora e avverrà in contemporanea per tutti i concorrenti che verranno distribuiti in 15 aule presidiate dalla Polizia Municipale.

La correzione delle schede si svolgerà al termine, e subito dopo la Commissione redigerà la graduatoria di coloro che verranno ammessi alla prova scritta. Per raggiungere la sede del concorso, l’ATM, su richiesta del Comune, ha istituito un servizio navetta che partirà dall’Annunziata e trasporterà i candidati sino a destinazione.

Il servizio, che sarà attivo dalle 12 alle 14, è garantito fino al raggiungimento, da parte di tutti i candidati, della sede del concorso e proseguirà sino al termine della prova. Queste le raccomandazioni per venerdì:  portare con sè la ricevuta di registrazione alla prova preselettiva che fungerà da titolo abilitante al trasporto.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.