Messina. Il consigliere Gioveni chiede all’Atm il ripristino della vecchia linea 17 per Torrente Trapani

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Dopo aver rilevato numerose rimostranze da parte degli utenti della linea 17 dell’Atm, relativamente al Torrente Trapani, il consigliere Gioveni interviene per chiedere il ripristino della vecchia linea.

Il consigliere comunale e Presidente della Commissione Viabilità Gioveni, a seguito delle parecchie lamentele raccolte fra gli utilizzatori della linea 17 dell’ATM (per lo più residenti a Torrente Trapani), chiede all’azienda trasporti di modificare l’attuale percorso del bus che si è rivelato poco funzionale alle esigenze dell’utenza, creando di fatto dversi disagi.

“In pratica – spiega Gioveni – da qualche mese ormai la linea 17 (ex linea 60), anziché percorrere come un tempo tutta la via Garibaldi partendo o dirigendosi sul Torrente Trapani, transita dal viale Regina Margherita, non risultando quindi utile a tantissimi utenti, in particolare anziani e massaie che invece – prosegue il consigliere – trovano nella centralissima via Garibaldi la meta più utile alle loro necessità.

Auspico pertanto – conclude Gioveni – una rivisitazione del percorso della linea 17 da parte della direzione ATM riportandolo alle origini, che evidentemente, testimonianze alla mano, risulterebbe molto più utile e gradito all’utenza.”

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.