Condividi:

Il vicesindaco Previti, per decongestionare il traffico veicolare dovuto al controesodo, ha chiesto al Cas l’apertura temporanea dello svincolo di Giostra per le vetture in uscita per Messina.

Per fronteggiare l’emergenza del traffico,  da controesodo, che non pochi disagi ha creato alla collettività e a coloro che in queste ore sono in transito dalla Città di Messina, il Vicesindaco Carlotta Previti ha chiesto al CAS, ieri venerdì 21, l’apertura immediata, in via straordinaria ed urgente, dello svincolo di Giostra per le vetture in uscita per Messina.

Sollecitato dalla richiesta, il Cas -Consorzio per le Autostrade Siciliane- ha disposto con ordinanza n. 66 del 21 agosto 2020 la riapertura dello svincolo in via straordinaria e temporanea sino alle ore 24 di domenica 23 agosto.

Soddisfatta Carlotta Previti che ha ringraziato i vertici del Cas per la tempestività con cui hanno accolto la richiesta e fatto fronte all’emergenza. Ringraziamenti anhe per le Forze dell’Ordine e il loro contributo nella gestione del traffico.

Livia Di Vona

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.