Messina. Domenica 21 luglio il 3° Memorial Lorena Mangano

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Stamattina a Palazzo Zanca, è stato illustrato il 3° Memorial Lorena Mangano, per mantenere accesa la memoria e alta l’attenzione sui troppi incidenti stradali, mortali.  Si svolgerà domenica 21 alle ore 19 al Despar Stadium di Bisconte.

L’iniziativa prevede un triangolare di calcio in programma alle 20.30 tra la nazionale italiana donatori organi, le vecchie glorie del calcio messinese anni 70/80 e il Comando provinciale dei vigili del fuoco gruppo sportivo “G. D’Amico” con la partecipazione della Polizia di Stato. Hanno partecipato alla conferebza stampa l’assessore alle Attività Sportive Giuseppe Scattareggia, il presidente dell’associazione “Donare è Vita onlus” Gaetano Alessandro, il delegato del comandante dei vigili del fuoco Antonio Tomasello, il direttore sanitario A.O.U.G. Martino Antonino Levita e il rappresentante delle vecchie glorie del Messina Gaetano Laversa.

“L’Amministrazione comunale è lieta di ospitare a Messina questo evento che accende i riflettori su un tema purtroppo attuale come quello delle vittime della strada. Sarà un’occasione per sensibilizzare e promuovere la campagna di donazione degli organi e la raccolta fondi per il giovane Paolo Chillé che dovrà subire un intervento chirurgico a Houston”.

Con l’organizzazione a cura dell’associazione Donare è Vita onlus e il patrocinio del Comune, questa iniziativa è dedicata alla giovane orlandina Lorena Mangano, scomparsa tre anni fa per un tragico incidente stradale. Sono stati invitati a partecipare alla serata, presentata da Helga Corrao e Giuseppe Bevacqua, i sindaci di Messina Cateno De Luca e Capo d’Orlando Francesco Ingrillì.

Livia Di Vona 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.